INCENDIO SUL TRENO ITALO 9984 NAPOLI-VENEZIA

 

risarcimento-Italo

Il giorno 07.06.2017 verso le ore 10:00 il treno Italo 9984 partito da Napoli alle ore 8:50 e diretto a Venezia si è arrestato improvvisamente rimanendo bloccato per oltre 7 ore nei pressi di Anagni per un principio di incendio che ha causato un’avaria al motore del treno – ostruendo la linea dell’alta velocità.

A bordo in molti tra i 400 passeggeri sono stati coinvolti anche dai fumi tossici e dai disagi dovuti al caldo soffocante e sono stati soccorsi dall’unità di crisi e da un’eliambulanza con il personale del 118 che ha trasportato a Roma al Bambino Gesù un bambino di tre anni, mentre un neonato, per precauzione, è stato trasferito all’ospedale di Anagni.

La motrice che era arrivata ad Anagni per trainare ”Italo” non è stata in grado di farlo per diverse ore, costringendo i passeggeri a stazionare a lungo fuori dal treno in aperta campagna in atetsa di poter riprendere la via verso la loro destinazione.

Si apre ora la pagina dei risarcimenti dei danni da richiedersi per ottenere da parte di Italo il dovuto ristoro per il gravissimo disservizio subito Continua a leggere “INCENDIO SUL TRENO ITALO 9984 NAPOLI-VENEZIA”

Annunci